Un senso di colpa diverso

Lo so, quello che sto per scrivere forse é stupido, forse poco condivisibile.. o forse, chi lo sa, tante mamme che hanno vissuto una situazione simile alla mia si ritroveranno nelle mie parole..

avete presente il senso di colpa? Ecco é un sentimento che raramente mi é appartenuto.. ma in questi ultimi mesi mi logora. Mi sento in colpa, verso mia figlia. Per tutto quello che ha passato , sta passando e passerá. Mi sento responsabile. E se ci penso so che é folle! Non é colpa mia se ha dovuto subire un intervento e tutto il resto. Lo so. Non é colpa mia o del destino o di una forza divina. A volte le cose capitano. Senza un perché. Ma io non so darmi pace, mi sento in colpa. Un figlio é la parte migliore di noi..ma io non sono riuscita a darle il meglio di me. Cosa ho sbagliato? Cosa é successo al mio corpo mentre le davo vita? Forse ho bevuto qualcosa? Forse per quello che ho mangiato? Forse le ho trasmesso dei geni sbagliati? Tutte cose stupide, me ne rendo conto scrivendo. Ma io sono una mamma e come tutte le mamme alla domanda: preferisci maschio o femmina? Ho risposto: l’importante é che stia bene. L’importante è che sia sano/a il resto non importa.

Non ho avuto difficoltá ad accettare questa anomalia, ma ho difficoltá a perdonarmi..come se fossi io la colpevole..

Non sono riuscita a proteggerla..neppure mentre era dentro di me. Come lo farò qui fuori?

Sono pensieri confusi e forse poco comprensibili a chi non conosce questa sensazione, a chi non é passato da qui..

é un senso di colpa diverso da quello che si ha normalmente verso un figlio.. ti puoi sentire in colpa se non gli dedichi abbastanza tempo, se non allatti, se gli dai il ciuccio, se guarda troppa tv , se non cucini sempre cose super sane per lei/lui…..ti senti una merda perché lo porti al nido, perché devi lavorare e non puoi stare con lui…ma questo senso di colpa é del tutto diverso e nuovo per me. Questo senso di colpa non va via con sorriso o con una parola di conforto. Io le ho dato la vita, io l’ho creata imperfetta e per questo lei ha sofferto. Questo senso di colpa non riesco a mandarlo via, é duro da scacciare..forse perchè per prima sono io a dovermi perdonare. Ma su questo sono molto dura con me stessa.

“Non é colpa mia”, lo ripeto di nuovo, ma non me ne convinco mai del tutto.

Unusual Mom

3 pensieri riguardo “Un senso di colpa diverso

  1. Voglio solo dirti che quando ti senti cosi devi pensare a tutto il bene che tu le stai facendo ora. Purtroppo queste anomalie possono succedere, siamo esseri umani imperfetti ma quello che conta è avere una madre che lotta per te e lei ce l’ha. Ti prego non ti abbattere mai, pensa solo che queste è una sfida che la renderà una donna più forte, combattiva ed empatica e in questa società ce n’è bisogno.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...